riga
Scarica il Flash Player per visualizzare il filmato!!
Home arrow Pubblicazioni

Il Pane di Vita. Maria Candida dell’Eucaristia.
di Monastero di Concenedo
 

Editore : Mimep Docete – Padri Carmelitani

Pessano (MI) 2002

MARIA BARBA,
MARIA CANDIDA DELL’EUCARISTIA
Catanzaro 1884 – Ragusa 1949

Una donna della Sicilia fra il XIX e il XX secolo, nata in una famiglia agiata, colta e credente, Maria Barba, sentì ancora adolescente la chiamata di Dio.
Perché attese fino a 35 anni per entrare nel Carmelo? Un nodo intricato di difficoltà sociali e, paradossalmente, famigliari ne fu la causa. Ella sembrò piegarsi ai dettami della concezione femminile di allora, ed invece, in realtà, reagì come chi vive in comunione profonda con l’Eucaristia e vi attinge tutta la sua forza di amore.
Infine divenne carmelitana con il nome tanto desiderato di MARIA CANDIDA DELL’EUCARISTIA.
Fu una grande Madre priora e una monaca esemplare. Tutto per lei proveniva dal “Pane di vita”; ricca di grazie mistiche rivolgeva il suo sguardo alla Chiesa e ai fratelli.
Si spense in un’esistenza ardente di amore eucaristico.
E’ stata proclamata beata da Sua Santità Giovanni Paolo II il 21 marzo 2004.


- 0 voto (2231 visite)
Solo gli utenti registrati possono valutare i libri e scrivere i commenti
Nessun commento al libro

[Indietro]

Chi e' online

Davar

“In quel giorno direte: «Lodate il Signore, invocate il suo nome; manifestate tra i popoli le sue meraviglie, proclamate che il suo nome è sublime.” (Isaia 12:4)

Powered by BibleGateway.com