riga
Scarica il Flash Player per visualizzare il filmato!!
Home arrow Pubblicazioni

Della stirpe di Aronne. Hermann Cohen. Pianista e Carmelitano.
di Monastero di Concenedo
 

Editore : Mimep Docete – Padri Carmelitani

Pessano (MI) 2000

Hermann Cohen
P. Agostino Maria dell’Eucaristia
1821 – 1870

Figlio d’Israele, ragazzo prodigio della tastiera, pianista applaudito in mezza Europa, giovane uomo dissoluto e libertino, entra al Carmelo nel 1849.
Predicatore eminente, lavora per la ricostruzione del Carmelo in Francia ed in Inghilterra.
Dopo la disfatta francese del 1870, parte come cappellano dei prigionieri e muore a Spandau, presso Berlino il 19 gennaio 1871.
La vita di un convertito richiede sempre un approccio delicato. Il mistero che investe la persona, la forza che irrompe supera, spesso, la possibilità di un’indagine serrata.
A maggior ragione quando ci si imbatte in una personalità così complessa e ricca come quella di Hermann Cohen.


- 0 voto (1563 visite)
Solo gli utenti registrati possono valutare i libri e scrivere i commenti
Nessun commento al libro

[Indietro]

Chi e' online

Davar

“Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno.” (Matteo 24:35)

Powered by BibleGateway.com