riga
Scarica il Flash Player per visualizzare il filmato!!
Home arrow Pubblicazioni

Il libro dai sette sigilli. Edith Stein: Torah e Vangelo.
di Dobner Cristiana
 

Editore : Editrice Monti

Saronno 2001.

"Il Libro dai sette sigilli" è il nomignolo famigliare della piccola Edith Stein, che palesa il suo ricco e nascosto mondo interiore. E sette furono i sigilli, le tappe della sua vita, ciascuna segnata da un particolare intervento dello Spirito; tutte legate dal filo d'oro del pensiero fenomenologico e attraversate dalla Torah e dal Vangelo. Edith è un Sefer Torah, un libro della Torah, nato in una famiglia ebrea, ma-turato in ambiente ebraico, e scritto con il sangue della Shoah, il suo "martirio della verità", vissuto in comunione con tutti i suoi fratelli ebrei. Dal momento della sua conversione ella visse una reale, e pure misteriosa, trasfigurazione tra la lettura ebrea e la lettura cristiana della Scrittura, esercitando così la "Diaconia della Verità". Si svela quindi "... la sorprendente ecumenica capacità di Edith Stein di modulare in sé armonicamente un'autentica, consapevole, sofferta ebraicità ad una profonda, sviluppata santità cristiana: una pianta di specie e famiglia ebraica, osmoticamente nutrita di linfa cristiana, assorbita quotidianamente da Cristo Parola e Sacramento, all'ombra del Carmelo, su ispirazione di Teresa, forse perché pure lei fu geneticamente ebrea e fenotipicamente cattolica" (dalla presentazione). Edith Stein, Teresa Benedetta della Croce, è Maestra di spiritualità perché non solo fu trait d'union fra ebrei e cristiani, ma articolazione trasfigurante: dono di Dio alla sua Chiesa pellegrinante, testimone dell'ebraismo "intrinseco" al cristianesimo, quale sarà evidenziato chiaramente solo con Papa Giovanni Paolo II, vari decenni dopo.


- 0 voto (1860 visite)
Solo gli utenti registrati possono valutare i libri e scrivere i commenti
Nessun commento al libro

[Indietro]

Chi e' online

Abbiamo 1 visitatore online

Davar

“Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno.” (Matteo 24:35)

Powered by BibleGateway.com